11 febbraio 2015

Prima della consegna

scoiattolo

Il lavoro è finito, l'illustrazione mi piace, ho fatto tutte le ottocentoventitrè variazioni cromatiche del caso, cosa mi rimane da fare prima di consegnarla?
Per prima cosa: appiattire l'immagine dal menu Livello/Unico livello, salvandone una copia.

Riposo un attimo gli occhi e la esamino di nuovo in misura reale (vedi post), tenendo presente che la stampa risulta sempre meno contrastata rispetto alla visione a monitor.
Le texture che uso nei pennelli non lavorano mai in scala 100% ma sempre in ingrandimento o riduzione. L'effetto dell'interpolazione produce un generale aspetto molto morbido che in stampa potrebbe risultare quasi "sfocato"

Per questo motivo, nella maggior parte dei casi, applico il Filtro/Nitidezza/Maschera di contrasto, basandomi sull'esperienza e mai più del minimo indispensabile.

(ingrandire!)
Salvata la versione contrastata dell'immagine, non mi rimane che convertire il file RGB in quadricromia.

Se non mi è stato richiesto un profilo CMYK particolare, a cosa posso fare riferimento per la conversione?

Sapendo che la stampa avverrà sulla classica carta patinata, convertirò nell'altrettanto classico Coated FOGRA39.
Ovvero, dal menu Modifica/Converti in profilo andrò a scegliere quel particolare profilo.









Se invece si stampa su carta "uso mano" opaca, niente di meglio dell'Uncoated FOGRA29

Attenzione all'editoria scolastica che a volte non accetta più del 300% di inchiostro totale, se questa richiesta viene confermata, un profilo ideale potrebbe essere l'ISO Coated v2 300%.
Nel caso questi profili non fossero già presenti nel computer, si possono facilmente cercare e scaricare in rete.

Bene! Fatto ciò, non mi rimane che salvare il file nel formato TIFF, incorporando il profilo colore e caricarlo via FTP sul mio server per la consegna.

Nessun commento:

Posta un commento